Virtus Bologna imbattuta in Eurocup, per Brescia nuovo blackout

0
16

BOLOGNA – La Virtus Bologna vince il recupero del 6° turno di Eurocup battendo tra le mura amiche il Lietkabelis 82-73 e rimane l’unica squadra imbattuta di tutta la manifestazione (7-0). Partita gestita dall’inizio alla fine dai bolognesi, malgrado un primo tempo equilibrato (37-34) i padroni di casa sono in totale controllo e nei primi minuti del 3° quarto archiviano la pratica lituana, parziale di 14-3 con appoggio di Tessitori (11 punti per lui) per il 53-37 dopo 4′ di gioco. Gli uomini di Djordjevic non si fanno sorprendere grazie anche a un’ottima difesa rea di aver forzato gli avversari a ben 17 palle perse.

Blackout Brescia, il Buducnost non perdona

Al PalaLeonessa di Brescia anche la Germani recupera la sesta giornata di Eurocup ma perde nella ripresa contro i montenegrini del Buducnost 66-75, fatale la rimonta subita nel terzo quarto. Dopo essere andati negli spogliatoi avanti 40-31 i padroni di casa entrano nel solito tunnel dove in attacco non riescono più a segnare ed in difesa sono in balia degli avversari, toccano il +10 (41-31) ma poi subiscono un mega parziale di 22-7 col Buducnost a prendere le redini della gara sul 47-53. Gli uomini di coach Esposito non riescono più a reagire, il risultato del solo secondo tempo recita 26-44 per i montenegrini che possono ancora lottare per un posto alle Top 16, per Brescia invece avventura europea finita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here